Crea sito

Treviglio Amarcord: Manenti Carèter

Uno degli ultimi “Careter” (trasportatore di materiali con carro trainato dal cavallo) di Treviglio credo si tratti del “Manent” (dai Quaderni della Gera d ‘ Adda). Foto pubblicata da Angelo Ferrandi nel gruppo Facebook Treviglio Amarcord

Noemi Manenti  :Piero Manenti cugino di mio papà Benedetto e di mio zio Angelo. Abitavamo in via Terni 

Luigi Manenti Mio zio Piero

Mario Fontana L’era al Manet

Bruno Frigerio : Questo è il famoso ” Tumarel del Manet”.

Maria Grazia Bergamini Me lo ricordo! Quando ero piccolina veniva in cava a prendere la sabbia col suo carretto!
Miriam Stucchi Al careter
Silverio Legrenzi Lo ricordo , lo ricordo.
Ermellina Giussani Io invece mi ricordo quando caricava sul carro la sabbia con il badile. Era un grande lavoratore!
Carla Rozzoni Me so nasida an via Brignà ,ma so mia an duale la bota.
Antonio Davide Bonfanti è vicino, entro in google Map, ora è bar execelsior baci, la via ora è Camillo Terni, al numero 2, ma se lei va in fondo, vede… sulla destra prima della nuova chiesa, io sono di Bollate Milano, saluti
Nessun testo alternativo automatico disponibile.
Annita Baruffi Maria la conoscevo bene perché era un’orfanella nell’istituto di Caravaggio. Le orfanelle dovevano partecipare a tutti i funerali, quando la incontravo era contenta, la salutavo sempre sorridendo. Poi la vedevo in cartoleria in via Verga, non ho più notizie, dove sarà ora?
Barbara Cornelli me so nasida a TREì…e so la sceta de GIUAN CURNELì…x chi la sa mia….ciao a tocc..
Noemi Manenti Carla Rozzoni se non sbaglio lei abitava alla casina dei Docc. Mio papà e mio zio conoscevano il suo papà. Il bar di cui parla mio cugino era il bar vicino al panificio Carenzi
Luigi Polgatti Carenzi o Cerutti?
Noemi Manenti: C‘era sia il panificio dei Fratelli Cerutti, ma, dove adesso c’è l’ufficio del Geom.Ranghetti, c’era il panificio della famiglia Carenzi
Silvia Pissavini Io sono di Milano ma è dal ’64 che vivo aTreviglio. Ci chiamavano i “milanes”. Avevo quasi tutti i parenti alla Geromina in cascina. Bella vita nelle vacanze estive passate in cascina!!!
Andrea Gamba Mia moglie. Nativa della Geromina e’Tina Morini la conosci?
Silvia Pissavini Mi spiace,può darsi, ho conosciuto tanta di quella gente ed ero ragazzina. Comunque io ero nella cascina dove viveva Luigi Gatti e Maria Finardi , i miei zii ora defunti. Era quella sulla dinistra dopo la fabbrica. Lì iniziava la stradina per il canile. Avete posto una foto con mio zio e Giacinto Facchetti. Se la trovo la posto.
Antonio Davide Bonfanti Anche me nona Aneta.

 

Leggi tutti i commenti in Facebook Treviglio Amarcord

Uno degli ultimi "Careter" (trasportatore di materiali con carro trainato dal cavallo) di Treviglio credo si tratti del "Manent" (dai Quaderni della Gera d ' Adda).

Gepostet von Angelo Ferrandi am Montag, 14. Dezember 2015